04 maggio 2007

L'immaginario che c'è in noi...

 
Posted by Picasa


...stavo dicendo che l'altro giorno ho condotto alcune sessioni di P4C in una scuola elementare e in una materna, insieme alle relative insegnanti.
I bambini della classe dalle 8,30 alle 9,30 stanno lavorando su Elfie, un romanzo filosofico predisposto da Lipman per facilitare la creazione di una discussione "filosofica".
Elfie, la protagonista del libro, ha un coniglio immaginario.
Con i bambini abbiamo lavorato sul concetto di immaginario.

Domanda 1: Quanti di voi hanno degli amici o degli animaletti immaginari?
Alcuni hanno detto di avere peluche o animaletti vari immaginari. Altri hanno detto di non avere nessun animale o amico immaginario...

Domanda 2: Cosa significa "immaginario"?
Alcuni sostenevano che immaginario sia qualcosa che non esiste ma che si pensa solo.
Altri sostenevano invece che le cose immaginarie esistono davvero proprio perchè tutti possono avere la stessa immagine mentale di qualcosa.

Io li sentivo parlare, li sollecitavo e al tempo stesso mi confrontavo con l'insegnante attraverso sguardi e cenni del capo.

E allora mi stupivo di essere lì in mezzo a loro, a sentirli riflettere, a fare collegamenti, a difendere le loro posizioni...

E mi sentivo, forse, felice.