30 giugno 2007

La maturità e il commissario Montalbano

Ho iniziato a leggere un altro libro di Camilleri.


"La pista di sabbia"



Sono arrivato al punto in cui Montalbano ha fatto all’amore con una ricca proprietaria di cavalli, per di più svedese.


"Mi sei piaciuto molto", dice lei.


E lui si arrabbia, perché si è sentito usato ( o almeno: questo ho compreso io).


Come mai Camilleri fa nuovamente tradire?


Direte voi:


"Caro maxilprof: come entra in tutta questa vicenda la maturità?"


Beh, dovete sapere che un mio collega di commissione aveva appena finito di leggerlo e allora...


Sapete com’è: tra commissari ci si intende...

0 commenti: