21 giugno 2007

Post di transizione

Che ve lo dico a fare?



Mentre la pubblicità di google mi segnala un interessante software odontodiatrico e il pluviale di una chiesa che ho visto in vetrina l’altra sera, appena prima dell’assenzio, è otturato, io mi godo la mia bella prima maturità, con tanto di verbali da riempire e altre cose amene.


Tanto di cappello a chi prepare le prove: consegnare Dante alla cosiddetta crema degli istituti superiori italiani, negandolo nei programmi e nelle prove d’esame ad altri ordini di scuole è un vero atto di irredentismo culturale.


Complimenti vivissimi.


0 commenti: