17 gennaio 2008

Perché posto così poco.

Eccoci arrivati al fine settimana.


Lo so: l'attualità preme...


Mastella, il governo, i rifiuti, le palline giù per piazza di spagna, la arcuri che fa cilecca, coco che si difende, le valanghe in montagna, il kenya, l'india, il pakistan, le polemiche sulla lazysphere, le polemiche su blogbabel, il  ces, il video di gates, il notebook della Apple...


Eppure io sono da un'altra parte...


E veniamo al dunque: perché posto così poco?


Questi ultimi giorni sono stati deliranti: scrutini, colloqui con i genitori, dipartimenti, collegio docenti...


Tags: , , , , , , ,


La sera bloggare è tabù: per la famiglia e per me stesso.


Crollato un paio di volte.


La notte diventata il santuario del riposo.


Stasera no. Non stasera, che sto terminando la preparazione delle verifiche per domani (prof, sempre all'ultimo momento, vero? e poi dite a noi...)


Stasera posto.


Poi venitemi pure a prendere, perché ho scoperto che P. Hilton ha scritto una canzone.


Non è questo il problema.


Il problema è che la canzone mi piace.


L'ho scoperto su Last FM.


Powered by Qumana


0 commenti: