28 luglio 2008

Kwout: supporto per Blogger

Kwout è un servizio che permette di catturare schermate e di condividerle sottoforma di codice html: una leccornia per i blogger che devono condividere immagini nei propri post...:)


Ora kwout può essere utilizzato per inserire il codice direttamente nei post per la piattaforma Blogger.
Qui la schermata con la notizia ufficiale.

Qui la sezione in cui scegliere la possibilità di inserire l'immagine direttamente nei nostri post di blogger...

Tradd.us: traduttore contestuale

 
 

 

Tradd.us è un traduttore contestuale.

Funziona ad inviti, ma gli inviti li mandano quasi subito. Per ora le prime prove di traduzione mi soddisfano, anche se a dire la verità non mi rendo conto della differenza di traduzione con altri servizi simili...

Un piccolo esempio.

La frase di partenza che ho usato era:

I have an amazing week ahead

Con traddus la traduzione è risultata la seguente:

Ho un sorprendente settimana successiva

Con text-to-speech translator, invece

Ho un soprendente settimana successiva.

:) :) :)

Probabilmente, con brani più ampi da tradurre, funziona meglio...

Staremo a vedere...

23 luglio 2008

friendfeed, chat e scuola.

Il web2.0 contempla anche situazioni come questa  che vado a presentarvi o è tutto assolutamente casuale?

Leggevo in twitter dell'ultimo post di tombolini si friendfeed, che parlava di un post di sergiomaistriello su friendfeed.

Tutti e due erano citati in questo altro post.

Nello stesso blog, si trovava un link a questo  post su una ricerca sull'istant messaging in Italia, argomento che mi interessa essendo msn messeger l'unica risorsa utilizzata dagli allievi delle superiori che ho incontrato in questi anni...

La presentazione della ricerca è questa.

 

La conclusione è: la rete è talmente interconnessa che partendo da un punto qualunque  si raccolgono comunque contenuti validi su argomenti di nostro interesse oppure è tutto casuale?

22 luglio 2008

Socialmedia

Che ve lo dico a fare?

In questi ultimi dieci giorni non ho pubblicato nemmeno un post. Ho usato la rete in maniera diversa dal solito, per me.

Ho utilizzato in maniera massiccia i socialmedia,  in  particolare friendfeed e twitter, sollecitato da alcuni post di Luca Conti. L'esperienza è stata piuttosto stimolante e penso che continuerò su questa linea, magari pubblicando qualche post in più...

Tornando ai socialmedia, ci sono due elementi che a mio parere sono importanti:

1. mettono a disposizione di chi vuole partecipare alla rete di relazioni informazioni filtrate da persone esperte in un determinato settore. Anche un novizio può così rendersi conto di visioni, progetti, idee a cui altrimenti non riuscirebbe ad accedere;

2. permettono la creazione di reti sociali in maniera piuttosto semplice ed intuitiva.

 

La dimensione sociale dei media porta con sè tutti i problemi relativi alla costruzione e alla manutenzione di una rete sociale che si incontrano anche nella vita di tutti i giorni. Il mezzo tecnologico può favorire la creazione di relazioni ma sono i comportamenti delle persone che rendono effettive, stabili e proficue le relazioni stesse.

Per saperne di più sui socialmedia:

11 luglio 2008

Paese

 

Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c'è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti.

Cesare Pavese

La luna e i falò

E' da molto tempo che mi chiedo in che paese stiamo vivendo, in che paese farò crescere le mie figlie, e così via.

In ogni caso, so qual'è il mio paese, e questo è quanto.

02 luglio 2008

Vinci un I-phone con Wikio

Ecco: l'ho fatto.
Ho aderito al concorso su Wikio per vincere un I-phone.
Chi vuole può iscriversi direttamente da questo post, cliccando sull'immagine incorporata...

banner per la sponsorizzazione

01 luglio 2008

Esame di stato: i colloqui.

Così oggi cominciano i colloqui per l'esame di stato...
Staremo a vedere...

Scuola 2.0

Questo è esattamente ciò che in un futuro molto lontano mi piacerebbe fare con le classi: lezioni da fruire fuori dalla classe per arrichire il lavoro da svolgere nella classe.



Dalla comunità di NEEC2008.