11 luglio 2008

Paese

 

Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c'è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti.

Cesare Pavese

La luna e i falò

E' da molto tempo che mi chiedo in che paese stiamo vivendo, in che paese farò crescere le mie figlie, e così via.

In ogni caso, so qual'è il mio paese, e questo è quanto.

4 commenti:

Giovanni ha detto...

Se è bello o brutto è un'altra cosa?

Maxilprof ha detto...

Cosa rende un paese bello o brutto? Le condizioni materiali in cui vivono i residenti? La mentalità? Il clima? Io preferisco partire da me stesso, tutto qui.

Deirdré Straughan ha detto...

Beh, un proprio paese non ce l'ho. http://www.beginningwithi.com/usa/cominghome.html Ma mi adatto ovunque.

Maxilprof ha detto...

Grazie Deirdré. A presto